Palazzo Güell

Costruito fra il 1885 e il 1890, su incarico dell'imprenditore Eusebi Güell, il Palazzo Güell (Palau Güell) è uno spettacolare edificio modernista e una delle principali opere di Gaudí.

L’edificio, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, fu construito come residenza privata della famiglia Güell e si conserva praticamente come quando l’artista lo completò.

Una passeggiata nel palazzo

La visita del Palazzo Güell segue un percorso sorprendente, che attraversa l’antico piano seminterrato, la soffitta, passando per ognuna delle stanze della casa.

Il Palazzo Güell mostra una straordinaria concezione dello spazio e della luce, con ambienti originali, pieni d’elementi ornamentali ideati dall’artista.

Come per la Pedrera, una delle parti più originali del Palazzo è la soffitta, con una superficie di più di 400 metri quadrati, decorata con originali camini ricoperti di ceramica colorata.

Durante il percorso, un’audioguida introduce i visitatori nel magico universo di Gaudí, spiegando ogni straordinario elemento compositivo.

Da non perdere!

Il Palazzo Güell è un edificio stravagante, in cui ogni dettaglio trasmette immaginazione e magia, come solo sanno fare le opere di Gaudí. La visita dell’edificio è realmente sorprendente e pensiamo vada inclusa fra gli imprescindibili di Barcellona!

Orario

Aperto dal martedì alla domenica.
Orario estivo (1 aprile - 31 ottobre): dalle 10:00 alle 20:00.
Orario invernale (1 novembre - 31 marzo): dalle 10:00 alle 17:30.
Chiuso: lunedì non festivi, 25 e 26 dicembre, 1 e 6 gennaio, terza settimana di gennaio.

Prezzo

Adulti: 12€
Studenti e  e maggiori di 65 anni: 9€. 
Bambini dai 10 ai 17 anni: 5€.
Bambini minori di 7 anni: Ingresso gratuito.

Trasporto

Metro: Liceu, linea 3.
Autobus: linee H6, 32, 24 e 92.